Come masturbarsi e sborrare al massimo

come masturbarsiCome masturbarsi in maniera corretta per godere al massimo? Ve lo siete mai chiesti? Parliamo, ovviamente, della masturbazione maschile, la cosiddetta “sega”.

Effettivamente ci sono diversi modi per masturbarsi, è tutto soggettivo e dipende da diversi fattori. Sicuramente non esiste il metodo perfetto, ma noi di gnoccheamatoriali.net abbiamo il piacere di darvi qualche consiglio in questo interessante articolo del nostro sexy blog. Abbiamo, infatti, intervistato molti uomini e milf esperte per sapere quali fossero le loro abitudini sessuali di autoerotismo e abbiamo capito come masturbarsi in modo soddisfacente.

La masturbazione è, sotto certi aspetti, molto simile all’arte del pompino: o la si fa bene, oppure meglio lasciar perdere!

Sia gli uomini che le donne iniziano a masturbarsi dalla tenera età. Inizialmente è un semplice strofinamento, poi con un po’ di pratica si scoprono tecniche e movimenti che procurano un piacere sempre più intenso e prolungato.

Qui sotto vediamo un filmato amatoriale con una milf che fa una sega al suo compagno di sesso. La milfona ci sa fare con il cazzo, lo maneggia con cura fino al raggiungimento di un’abbondante sborrata.

Come potete vedere la masturbazione viene eseguita con dei movimenti lenti e continui, dal basso verso l’alto con una leggera rotazione. Se si vuole è possibile utilizzare un lubrificante a base d’acqua oppure Italvigor Gel, un prodotto naturale italiano ad effetto riscaldante e volumizzante per il pene.

La masturbazione può essere fatta con una mano sola oppure anche con entrambe le mani, questo può dipendere anche dalle dimensioni del pene. Se si esegue con una sola mano (come vediamo nel video), con l’altra è consigliabile massaggiare le palle oppure – se  si desidera – stimolare con un dito il buco del culo.

Il movimento della mano deve continuare senza interruzioni, con un ritmo costante. Ogni tanto si può anche aumentare la velocità, ma solo per alcuni secondi.

Durante l’eiaculazione consigliamo di aumentare un po’ il ritmo (non troppo) e di continuare il movimento fino agli ultimi getti di sperma.

Buona sega a tutti!!! 😛

Potrebbero interessarti