Mamma inculata sul terrazzo in estate

Ecco il video tanto aspettato: quello di una mamma inculata sul terrazzo dal suo amante voglioso.
Il video è ovviamente amatoriale e descrive in modo molto chiaro la troiaggine di questa mamma porca ed insaziabile. La splendida cornice del terrazzo estivo rende tutto molto più stuzzicante ed intrigante.
Lei si chiama Gilda ed è una splendida mammina troia di 45 anni, separata, casalinga e molto porca. Ha la fortuna di aver ereditato un bel appartamento in campagna, e nei mesi estivi lo sfrutta per trascorrerci le vacanze lontana dal caos della città. Quando i figli li cura l’ex marito, lei ne approfitta per scappare in campagna e portarsi qualche bel giovane per farsi fottere come si deve.
E’ una ninfomane, inutile nasconderlo, e questa è forse la causa principale della sua separazione. Il suo ex marito, infatti, non era in grado di soddisfare pienamente le sue voglie porche; nonostante ciò Gilda gli è sempre stata fedele, per non creare dissidi familiari e dispiaceri.
E’ stato, però, suo marito a lasciarla; era troppo pressato dalle insistenti richieste erotiche di Gilda. Ormai il sesso era diventato una vera e propria ossessione: Gilda voleva farlo a qualsiasi ora del giorno e della notte, senza sosta.
Flavio (questo il nome del suo ex) ad un certo punto non ce l’ha fatta più e ha deciso di lasciarla, in modo tale che Gilda potesse sfogare le sue perversioni sessuali con altri maschi in piena libertà. Gilda è sempre stata un’ottima moglie, una mamma impeccabile, ma in qualità di amante è sempre stata molto impegnativa… troppo!

Una mamma porca tutta da inculare

In questo video amatoriale Gilda è alle prese con uno dei suoi tanti amanti occasionali che la incula senza pietà. Gilda ama essere inculata: le piace molto farsi scopare in figa, ma quando lo prende nel culo gode in maniera stratosferica. La scena inizia con lei che, da vera troia, si massaggia la figa mostrandosi al suo amante per eccitarlo. Poi si mette in ginocchio sulla sdraio e si concede facendosi penetrare in figa. Il suo amante la stantuffa in figa per diversi minuti facendola gemere dal piacere.
Poi la scena cambia perché i due amanti si trasferiscono in camera da letto dove Gilda, sempre a pecorina (è la sua posizione preferita), si fa penetrare questa volta nel culo. Il suo stallone la penetra in profondità facendole sentire tutto il suo cazzo; adesso Gilda gode più di prima, prenderlo tutto in culo le piace da impazzire e la fa sentire ancora più troia.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.