Sesso con dominazione e bondage? Dove trovare una Mistress seducente

mistress praticano bondageIl sono di ogni slave (schiavo) è quello di trovare una mistress a cui concedere il proprio amore tramite atti di sottomissione. Sembrerà strano ma molti uomini si eccitano di fronte al potere seduttivo di una donna, e al soddisfacimento dei loro desideri.

Ma trovare una mistress, una padrona, a cui dedicare se stessi non è sempre semplice, soprattutto per chi è agli inizi del BDSM. Il rapporto dom/sub (domination/ submission) deve essere fondato sul rispetto reciproco, e non è detto che tale rapporto porti sempre al sesso. Ci sono molte sfaccettature, anche di livello psicologico e sentimentale che corrono tra slave e mistress.
Ma vediamo di capire insieme dove è possibile incontrare mistress seducenti e che possano fare al caso vostro.

Che cos’è il BDSM

Se si è alle prime armi in questo mondo e ancora non si sa bene che cosa sia il rapporto Padrone/Schiavo, e quali siano le sfumature che delineano questa pratica sessuale, allora è bene fare un po’ di chiarezza, prima di introdurre alcuni consigli su dove trovare donne dominatrici.

L’acronimo BDSM indica diversi tipi di rapporti:

  • Bondage/Disciplina
  • Dominazione/Sottomissione
  • Sadomaso/Masochismo

Il BDSM è quindi una pratica che abbraccia diverse discipline, per così dire, differenti pratiche sessuali che soddisfano le fantasie più nascoste e perverse della mente umana.

Ogni persona interessata a questo tipo di pratica, potrebbe abbracciare una o più di queste fantasie. Risulta quindi importante, ai fini di una soddisfazione reciproca, avere un confronto diretto con il possibile partner, per capire quali sono le sue inclinazioni, ed evitare così incontri nefasti o delusioni cocenti.

Le pratiche BDSM hanno diversi gradi di perversione, in cui sono previsti vestiti e gadget appositi per poter evidenziare il rapporto di dominazione-sottomissione tra mistress e schiavo.

Ovviamente non è detto che ci sia bisogno di arrivare a tali estremizzazioni, soprattutto se si è alle prime armi. Inoltre c’è da aggiungere che il più delle volte il BDSM non coinvolge l’aspetto fisico e il piacere carnale, quanto piuttosto è una pratica che trova la sua soddisfazione nel piacere di carattere psicologico e mentale. Il sesso può essere una conseguenza, ma non la parte centrale di tutta la pratica.

Per potersi concedere completamente a questo tipo di fantasie, è necessario mantenere la mente aperta, lasciarsi alle spalle le inibizioni e fidarsi completamente dell’altra persona.

Può capitare, nella versione più hardcore del BDSM, che si arrivi a degli estremi, è quindi fondamentale per lo slave concordare con la mistress una parola d’ordine, in modo da poter interrompere la pratica quando si vuole.

A questo punto si pone la questione di dove trovare una padrona seducente, una donna per uomini sottomessi.

I party BDSM

Diversi sono i modi per poter conoscere una mistress, ed instaurare con lei un legame profondo e sincero.

Il modo migliore per incontrare qualcuno di interessante è senza dubbio frequentare locali o feste, la conoscenza dal vivo permette di capire a pelle se qualcuno ci piace oppure no. Avere quella sensazione a pelle, quel brivido per il quale si capisce all’istante che la persona che si ha di fronte è quella giusta.

Una frequentazione assidua e continua con la persona interessata, è infine il modo più efficace per capire meglio molte sfaccettature del carattere, e i desideri sessuali della persona.

Quindi i party e le feste fetish sono il luogo migliore dove cercare una mistress, azzardando un approccio diretto, fisico e allo stesso tempo seduttivo si avranno chance per conoscere la padrona giusta.

In questo tipo di approccio entrano in gioco molti fattori, uno dei quali è l’interesse della mistress, per questo è indispensabile rendersi intriganti, interessanti, seducenti a livello fisico e mentale.

Per trovare i party BDSM nella propria zona di residenza, sarà sufficiente effettuare una ricerca online. Trovato il luogo desiderato bisognerà solo buttarsi nella mischia e provare.

Cercare nei siti BDSM e fetish

Se invece si è particolarmente introversi o i party non sono il luogo che si preferisce frequentare, allora il modo migliore è quello di sfruttare i siti dedicati al BDSM e agli amanti del fetish. Ne esistono molti e in ognuno si possono trovare annunci di mistress che cercano slave e viceversa.

Esistono poi moltissime chat che mettono in comunicazione diretta i vari utenti, questo può rivelarsi il modo più efficace per approcciare una mistress e scambiare qualche chiacchiera di conoscenza. Basterà registrarti al forum o al sito apposito per iniziare a comunicare.

Come detto prima, il rapporto tra mistress e slave è basato sulla fiducia. Trattandosi di chat, una mistress non sarà invogliata a conoscere il possibile slave, e di conseguenza iniziare una relazione dom sub con lui/lei, se prima questi non avrà creato quel giusto mix di fiducia e mistero che renderanno il rapporto più piccante.

La prima cosa da fare quindi in questi siti è quella di farsi notare. I forum sono pieni di topic interessanti, in cui si può esporre la propria opinione, condividere le proprie idee, i gusti sessuali, le tendenze, e anche le proprie richieste. Se esposte in maniera intelligente, queste potranno attirare l’attenzione di qualche mistress, aumentando così le possibilità di essere contattati.

Se la fortuna gira nel verso giusto, si avrà la possibilità di comunicare con la propria possibile futura dominatrice in privato, da qui il passo verso il primo incontro è molto breve.

Un breve scambio di battute getterà le basi per una futura relazione, o solamente un incontro fugace.

Annunci sui siti BDSM

Molti uomini non desiderano realmente avere relazioni a lungo termine con le dominatrici, quanto piuttosto avere incontri occasionali e fare sesso con le Mistress, magari solo perché eccitati dalle pratiche BDSM. In questo caso il discorso si fa molto più semplice e la ricerca anche più breve e veloce.

Molti siti di incontri erotici ospitano quotidianamente una moltitudine di annunci di ogni genere, tra i quali dominatrici che cercano slave. Queste sono aperte a molte pratiche che riguardano il Bondage, il fetish, il sadomaso e tutte quelle perversioni che possono venire in mente.

La ricerca è molto semplice da effettuare, soprattutto se non ci si vuole spostare troppo dalla propria zona di residenza. Infatti non abbiamo idea di quante donne disponibili ci siano nelle vicinanze. Tramite gli annunci si può visualizzare il tipo di servizi che una mistress mette a disposizione, in questo modo sarà più semplice trovare quella che fa al caso proprio.

Contattarle è ancora più semplice, attraverso messaggi privati si potrà richiedere un incontro preliminare.

Conclusioni

Il BDSM è un mondo davvero affascinante, pieno di sfaccettature, dove le proprie fantasie erotiche possono essere messe in pratica senza inibizioni. Nella sua versione più soft può portare anche un po’ di pepe nella vita di coppia, e ribaltare per una volta il ruolo del maschio dominante, rendendo la donna padrona.
Trovare poi una mistress è davvero facile, utilizzando i siti o frequentando i posti giusti, soprattutto per chi è agli inizi e non sa bene come muoversi.

Ricordandosi sempre di mantenere un atteggiamento corretto e mai volgare o fuori delle righe.

Bisognerà solo lasciarsi andare e godere del piacere che si prova nel soddisfare i desideri della propria padrona.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.