Mamma porca di Roma scopata dal fidanzato della figlia

Mamma porca mostra buco del culoEccomi pronta a raccontarvi la seconda parte dell’avventura di sesso con il fidanzato di mia figlia.

Rileggendo la prima parte del racconto mi sono resa conto di essere proprio una mamma porca. Non mi sento nemmeno tanto in colpa nei confronti di mia figlia Silvia, questa avventura sessuale con un ragazzo molto più giovane di me è stata decisamente arrapante.

Pompino a gola profonda

Sono sempre stata un’abile pompinara e non lo dico soltanto io, ma anche mio marito! Ogni volta che prendo il suo cazzo in bocca gode come un pazzo, dice che la mia bocca è bella calda ed accogliente e che la mia lingua si muove divinamente sulla sua cappella dura. Se lo dice lui mi posso fidare! 🙂

Anche con Matteo mi sono data da fare alla grande. Il suo cazzo duro era bello grosso, ammetto di aver fatto un po’ di fatica a prenderlo tutto in bocca. Ce l’ho comunque fatta, piano piano l’ho ingoiato tutto fino alle palle. Mentre lo succhiavo guardavo Matteo negli occhi e mi resi conto che lo stavo facendo andare fuori di testa; di sicuro nessuna ragazza gli aveva mai fatto un pompino del genere.

pompino a gola profonda

Difficilmente si trova una mamma porca come me, io sono più unica che rara! Matteo mi teneva la testa ferma con le mani e con movimenti del bacino mi scopava la bocca. Mi mancava il fiato e cominciavano a scendermi le lacrime dagli occhi, ma quella situazione mi eccitava ed avevo una gran voglia di prendere quel bel cazzone nel culo.

Cazzo in culo, orgasmo assicurato!

Dopo un bel pompino durato diversi minuti, decisi che l’avrei preso direttamente nel culo. Avevo una voglia matta di farmi sfondare il culo da quel grosso cazzone giovane.

Mi misi a pecora sul divano allargando le chiappe e massaggiandomi il clitoride; Matteo non vedeva l’ora di piantarmelo dentro, aveva il cazzo durissimo e completamente ricoperto dalla mia saliva. Si piegò in avanti verso di me e sputò sul mio buchetto, mise le mani sul mio culo e allargò per bene le chiappe.

Iniziai a sentire la sua lingua che si muoveva intorno al mio buco, poi la infilò dentro sputando e bagnandolo ben bene. Ero rilassatissima ed eccitata al massimo. Mentre Matteo mi masturbava il buchetto con la sua lingua calda, io mi stuzzicavo il clitoride godendo in modo pazzesco.

Ad un certo punto mi voltai verso di lui ed esclamai: “Ti prego… scopami! Mettimelo nel culo, non ce la faccio più!”. Lui mi guardò voglioso, si alzò in piedi e mi disse: “Ti accontento subito troia… sei la mia porno mamma!”.

Il resto potete immaginarvelo… 😀 … Ci sarà un seguito a questo racconto erotico? Non si sa…

sfondata anale

Incontri con mamme porche come Marilena

Di certo Marilena non è l’unica mamma porca d’Italia. Spesso sono mogli servizievoli, casalinghe insospettabili, signore eleganti e raffinate.

I migliori incontri con milf li puoi fare sfogliando i profili di incontrimilf.net : centinaia di donne mature, mamme, mogli e casalinghe che cercano incontri di sesso senza complicazioni.

Potrebbero interessarti